Le Ultime dallo Stivale

*Listen and read here in italian: click on “Listen in browser” or listen on Spotify.

N.16

25 giugno 2024 – Eleonora Corradi

Nonostante il suo prestigio, il Premio Strega non è stato esente da critiche e controversie. Alcuni osservatori hanno accusato il premio di essere influenzato dalle dinamiche di potere all’interno del mondo editoriale e di favorire le grandi case editrici a discapito delle realtà indipendenti. Tuttavia, gli organizzatori hanno lavorato per rendere il processo di selezione più trasparente e inclusivo, introducendo nuove modalità di voto e ampliando la base dei giurati.
Molte polemiche nascono anche dal fatto che nonostante il premio sia attivo da quasi 80 anni, sono ancora poche le donne che se lo sono aggiudicato, per la precisione solo 12 scrittrici hanno ottenuto questo riconoscimento: ultima vittoria femminile nel 2023, con Ada D’Adamo e il suo “Come d’aria”.

Il futuro del Premio.

Guardando al futuro, il Premio Strega continua ad evolversi per rispondere ai cambiamenti del panorama editoriale e culturale e per soddisfare la volontà di ampliare la portata e l’influenza del premio. In quest’ottica, nel 2014 è stato istituito il Premio Strega Europeo che celebra opere di autori europei che hanno vinto un premio nazionale e che sono state tradotte in italiano; nello stesso anno è stato istituito il Premio Strega Giovani, assegnato da una giuria di studenti liceali a uno dei dodici libri candidati, e nel 2016 il Premio Strega Ragazze e Ragazzi, che premia il miglior libro di narrativa per ragazzi, per fasce d’età (+6, +8 e +11 anni).
Nel 2023, infine, si è deciso di istituire anche un Premio Strega Poesia, destinato ad opere di carattere poetico: le cinque opere finaliste sono presentate al Salone del libro di Torino, nel mese di maggio, e il vincitore viene annunciato il 5 ottobre.
In un’epoca in cui la lettura è spesso messa in secondo piano da altre forme di intrattenimento, il Premio Strega rimane un faro di eccellenza letteraria. Continua a celebrare la bellezza e la potenza della narrativa, mantenendo vivo l’interesse per la letteratura italiana e contribuendo a scoprire e valorizzare nuovi talenti.
Possiamo dire, in conclusione, che il Premio Strega è molto più di un semplice riconoscimento letterario; è un’istituzione che riflette e nutre la cultura italiana, promuovendo la lettura e l’amore per i libri attraverso generazioni di lettori e scrittori.



 

LO SAPEVATE?

Una curiosità interessante riguardante il Premio Strega è legata alla tradizionale bevanda omonima. Il liquore Strega, prodotto a Benevento, ha un ruolo simbolico nel premio: durante la serata finale, viene offerta una bevanda a base di liquore Strega a ospiti e finalisti e il vincitore tradizionalmente stappa una bottiglia di liquore e ne beve un bicchiere dopo la proclamazione. Questo rito, che unisce letteratura e tradizione, simboleggia il legame profondo tra il premio e la cultura italiana. Inoltre, il liquore, noto per il suo colore giallo dorato e il sapore distintivo derivato da una miscela (segreta!) di circa 70 erbe e spezie, è diventato un simbolo della serata, rendendo il Premio Strega non solo un evento letterario, ma anche una celebrazione dei sapori e delle tradizioni italiane.

 

 

PAROLE DIFFICILI

Narrativa: genere letterario che comprende tutte le opere in prosa che si basano sulle invenzioni della fantasia.

Fiction: a literary genre that includes all prose works that are based on the inventions of the imagination.

-I ragazzi delle scuole medie preferiscono leggere libri di narrativa.
-Middle school children prefer to read fiction books.


Saggistica: complesso di opere letterarie che si basano sull’esposizione commentata di una realtà esistente.

Non-fiction: a collection of literary works that are based on an annotated exposition of an existing reality.

-Non amo leggere libri di saggistica, li trovo noiosi e troppo difficili da capire.
-I do not like reading non-fiction books, I find them boring and too difficult to understand.


Il romanzo: testo narrativo in prosa, che racconta vicende reali o fantastiche.

The novel: a narrative text in prose, which recounts real or fantastic events.

-L’ultimo romanzo di Donatella Di Pietrantonio è uno dei finalisti del premio Strega 2024.
-Donatella Di Pietrantonio’s latest novel is one of the finalists for the Strega 2024 prize.


Il saggio: scritto in cui l’autore analizza criticamente un argomento storico, biografico, filosofico, critico…

The essay: a piece of writing in which the author critically analyses a historical, biographical, philosophical, critical argument…

-A Luigi piacciono i saggi sulla filosofia tedesca.
-Luigi likes essays on German philosophy.


La casa editrice: una società la cui attività principale è la produzione e distribuzione di libri, periodici e testi stampati in genere.

The publishing house: a company whose main activity is the production and distribution of books, periodicals and printed texts in general.

-La casa editrice Bompiani ha pubblicato per la prima volta “Il nome della rosa”.
-The publishing house Bompiani first published “The Name of the Rose”.


La copertina: foglio esterno di carta o cartoncino che copre un libro.

The cover: an outer sheet of paper or cardboard that covers a book.

-Spesso Luisa sceglie i libri in base alla copertina.
-Luisa often chooses books on the basis of their covers.

 

Picture of Eleonora Corradi

Eleonora Corradi

Nata e cresciuta a Milano, ha studiato e lavorato a Milano (dove ha ottenuto il suo PhD), Londra, Grenoble, Berna, Parigi e New York; attualmente si occupa di traduzioni tecniche e di insegnamento dell’italiano come seconda lingua.
È autrice e traduttrice di numerosi articoli scientifici pubblicati su riviste specializzate e ha collaborato alla stesura di testi per La Settimana Enigmistica e per pubblicazioni di scuole internazionali.
Da quasi venti anni insegna italiano agli stranieri e negli ultimi sette ha lavorato presso Collina Italiana. Durante le sue lezioni, ama arricchire la didattica della lingua e della grammatica con la lettura di articoli, libri, fumetti e brevi testi, al fine di far conoscere ai suoi studenti la cultura, le tradizioni e le espressioni tipicamente italiane, utilizzando anche giochi e curiosità sulla lingua, l’origine e gli usi delle parole.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GRAMMAR – VOCABULARY – VERB TENSES

Play and sip in italiano - Collina Italiana

Saturday, June 15th
4-5:30pm
Indulge in aperitivo, and a fun Italian quiz!

ITALIAN SUMMER MINI CAMP
Flexible, weekly camp
Minimum: 2 days/week
June 10th – August 23rd
Collina Italiana - italian classes for kids and adults - onlne and in-person
New Session for Adults!
Online and in-person classes for adults!
Check levels and courses here.